INFO GARA

Di seguito le principali INFO per organizzare la giornata della gara:

ISCRIZIONI

per tutti solo Online dal 16 agosto
sino a esaurimento 200 posti

Richiesto TAMPONE o GREENPASS

CONSEGNA PETTORALI

Sabato 13 -14:15

CONSEGNA SACCA

entro le 14:30

(la sacca sarà riconsegnata all'arrivo)

PARTENZA

DONNE - ore 14:45

UOMINI - ore 15:30

PARALIMPICI - ore 15:30

REGOLAMENTO

DOVE:

Laveno (VA) - Via De Angeli

(zona porto turistico)

Scarica il regolamento aggiornato

PACCO GARA

Ai 200 iscritti è garantito un pacco gara contentente i seguenti:

- Maglia ricordo in materiale Cotton Touch by AQUADRO2

- Gadget Vibram (bandana/visiera + portachiavi)
- Buono APERICENA (consumabile all'arrivo al ristorante Funivie)
- Buono rientro in funicolare (solo ritorno)
- prodotti campione e sconti

PARCHEGGI

In prossimità della zona Partenza/arrivo sono disponibili alcune zone di parcheggio libere e non custodite indicate dalla seguenti immagini.

Non sono parcheggi dedicati alla gara pertanto invitiamo a raggiungerli per tempo.

Suggeriamo, come di prassi, di non lasciare oggetti di valore sulle vetture in quanto i parcheggi non saranno presidiati e custoditi.

logistica 2019 vertikal.png

CONVENZIONI per ACCOMPAGNATORI

Per gli accompagnatori degli atleti iscritti sono disponibili biglietti della funivia a prezzo convenzionato. Per gli atleti iscritti questi servizi sono già compresi nell'iscrizione.

Per gli accompagnatori sono acquistabili da sabato nel pomeriggio rispettivamente presso:

  • Funicolare A/R: presso biglietteria alla partenza funicolare (7 euro biglietto A/R) presentando il buono da richiedere al ritiro pettorali

EDIZIONE 2018/2019: chi ha vinto?

21 aprile 2018, il 2° Vibram Vertikal Sass de Fer ha incoronato due specialisti delle corse in salita: il talentuoso Manuel Da Col (Team Scott) che ha percorso i 3,5 km di gara con 900 m di dislivello in 33'09 e l’atleta bergamasca Rossi Maria Eugenia "La Meri" (Team Valetudo-Serim) che ha raggiunto la cima in 47'23.

QUI la CLASSIFICA  FINALE

Nel 2019, la 3a edizione si è svolta in doppia manche incoronando i due fratelli specialisti delle corse in salita, Marco De Lorenzi (USC Capriaschese sezione Atletica) e Roberto De Lorenzi (Team Vibram) rispettivamente 1° e 2° posto sul podio assoluto con Steven Bada che si è classificato terzo. Tra le donne, vince la prima manche Angela Serena (Team Atletica Paratico) seguita da Susanna Serafini (Merenderi Pro Team) e Daniela Bergamaschi.

PREMIO Uomo con le ali - OLIVIERO BELLINZANI

Ad ogni edizione l'organizzazione assegna un premio speciale destinato a ricordare la memoria e le parole di Oliviero Bellinzani quando affermava che “I limiti sono prima nella mente, poi nel corpo”.

Nel 2019 è stato conferito ad Andreea Lozinca, atleta del Team 3 Gambe & Friends. Unica quota rosa del gruppo, con un’amputazione transfemorale, rappresenta l’esempio per coinvolgere le donne con disabilità motorie, anche negli sport outdoor, come il Trail running e il Trekking. Andreea, ricevendo il premio ha così dichiarato: “la montagna è speciale: è il posto della mia infanzia, della purezza sotto ogni aspetto. È il punto giusto d’incontro tra la terra e il cielo, il punto in cui sei ancora con i piedi per terra, ma cammini tra le nuvole” e con queste parole non poteva che ricevere un premio in memoria di Oliviero Bellinzani, che ha fatto della montagna la sua vita.

IMG_5207.JPG